Cinema Europa

via Marconi 6 - Amandola

UNA FAMIGLIA MOSTRUOSA BANNER.jpg
UNA FAMIGLIA MOSTRUOSA POSTER.jpg

Regia: Volfango De Biasi; sceneggiatura: Volfango De Biasi, Filippo Bologna, Tiziana Martini, Alessandro Bencivenni; fotografia: Roberto Forza; scenografia: Giuliano Pannuti; costumi: Alberto Moretti; montaggio: Stefano Chierchiè; musiche: Michele Braga; con: Massimo Ghini, Lucia Ocone, Lillo, Ilaria Spada, Paolo Calabresi; nazionalità: Italia; durata: 95’

Una famiglia mostruosa

giovedì 25 - venerdì 26   ore 21:30
sabato 27   ore 19:30 - 21:30
domenica 28   ore 17:30 - 19:30 - 21:30


Sinossi
Quando Luna e Adalberto scoprono di aspettare un figlio, per il ragazzo arriva il momento di presentare la fidanzata alla sua blasonata famiglia. Peccato che i suoi si rivelino “mostruosi” nel vero senso del termine: un padre vampiro, una madre strega, una nonna fantasma e uno zio zombie. Riusciranno a sopportare l’unione del loro rampollo con una comune mortale?

La critica

(...) Volfango De Biasi realizza un film il cui scopo è divertire utilizzando un buon numero di effetti speciali ammiccando all'horror per finire con il parlare, come la commedia può fare, di un tema non proprio secondario. (...)
Se visto da vicino nessuno è normale qui ci troviamo di fronte a dei mostri che fingono di non esserlo ma, ciò che è peggio, anche a degli umani che non si rendono conto che invece lo sono. I genitori di Luana avrebbero potuto, in altri tempi, trovare una loro collocazione ne I mostri di Dino Risi.
Con il problema che quelli di allora potrebbero sembrare, in confronto a loro, quasi innocui. Siamo nell'area di Ogni maledetto Natale solo che qui le famiglie pretendono da entrambe le parti di essere raffinate e si ritrovano in un unico luogo. (...) (Giancarlo Zappoli - www.mymovies.it)